Notizie

11 Apr 2017

Navdanya International  ha partecipato alla “Festa della Biodiversità”, organizzata il 10 aprile 2017 da Città Virtuosa presso il Parco Palatucci di Nettuno, dove si sono incontrati custodi di semi, agricoltori, associazioni e cittadini.

Il team di Navdanya è intervenuto nel dibattito delle 12.00. Argomento dell’intervento: “Non sono le soluzioni proposte dalle multinazionali a nutrire il pianeta, ma i piccoli agricoltori e la biodiversità”

Abbiamo discusso su come il nostro sistema alimentare e la nostra salute debbano essere basati sulla protezione della biodiversità, dei beni comuni, sulla promozione dell’agricoltura locale e biologica e sulla difesa del nostro diritto a conservare, scambiare e coltivare i nostri semi locali (non soggetti a brevetti e non ogm).
Allo stesso tempo abbiamo discusso su come l’agricoltura industriale su larga scala non rappresenti affatto la soluzione alla crisi alimentare mondiale e su come invece le monocolture e l’uso massiccio di sostanze chimiche stiano erodendo la biodiversità e avvelenando l’ambiente. Abbiamo infine analizzato le strategie e gli strumenti messi in atto dalle grandi multinazionali alimentari, chimiche e sementiere per conquistare il controllo totale sul nostro cibo e la nostra salute, come ad esempio le pressioni esercitate sulle istituzioni governative per favorire politiche commerciali fortemente neoliberali o le fusioni tra giganti allo scopo di allargare il proprio monopolio (Syngenta e ChemChina, Dow e Dupont e la più recente Monsanto e Bayer).

Presso l'info-point di Navdanya / Seed Freedom è stato possibile consultare materiale informativo e pubblicazioni relative alle campagne in corso e aggiungere la propria firma alla nuova Iniziativa dei Cittadini Europei per vietare il glifosato

Per maggiori informazioni:

Pagina web: http://cittavirtuosaanzio.altervista.org/cittavirtuosa/2-non-categorizzato/24-progetto-festa-della-biodiversita

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/727342967436587/

Partecipa anche tu con una donazione ai nostri progetti

Aiutaci a sostenere un cambiamento nel quale l’agricoltura possa conciliare economia ed ecologia, conoscenze scientifiche e conoscenze tradizionali e dove l’economia sia al servizio delle persone e del pianeta.

FAI UNA DONAZIONE
Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.